Se sei un imprenditore o un libero professionista, avrai più volte riflettuto sulla questione “Marketing” per la tua attività.

Ti sarai fatto domande del tipo:

  • il marketing serve alla mia attività?
  • se sì, che tipo di marketing devo fare?
  • qual è lo strumento di marketing più potente, oggi, che funziona?

Prima di dare una risposta, andiamo a rispolverare per un momento il passato.

Tanti anni fa, il Marketing era un semplice “comunicare che esistevi!”.

Quando decidevi di aprire la attività, in un’area della città ancora semivuota di concorrenza, ti bastava poco per acquisire i primi clienti.

In una società dove tutto “mancava”, le competenze necessarie per fare impresa non avevano a che fare con le strategie di marketing. Avevano a che fare con l’essere coraggiosi e abbastanza capaci da produrre un prodotto. In pratica, ti bastava solo “Lavorare bene che si sparge la voce”. Il passaparola automatico davanti alle novità assolute faceva il resto.

Prova oggi a fare passaparola, quando sei il cinquantesimo dentista della zona e vedi se “scateni il passaparola” in città come negli anni ’70. O prova a comprare passaggi in radio, o spazi sul giornale locale o in televisione, e vedere se il semplice “urlare” che esisti e sei un professionista, che fai quel prodotto e dove sei, ti porta clienti.

Ovviamente oggi non funziona, perché “sapere che esisti” oggi è totalmente indifferente ai tuoi potenziali clienti.

Pensa anche ai dentisti.

Alessio, un mio amico, ha cercato per settimane un nuovo dentista, in quanto aveva avuto problemi col suo dentista precedente.

Si è fatto quindi un giro su internet, ma la maggior parte delle informazioni che trovava erano delle informazioni su pagine gialle dei dentisti di Cagliari che riportavano:

  • NOME e COGNOME,
  • INDIRIZZO,
  • ORARI

di apertura dello studio.

E indovina un po’… si è trovato più confuso di prima!

Se io fossi un dentista di Cagliari, cercherei sicuramente di attirare a me i miei potenziali clienti, attraverso un preciso sistema di marketing.

Potrei ad esempio creare una inserzione pubblicitaria in cui illustro COME potrei risolvere un loro problema, compreso quello di trovare un dentista di fiducia. Ad esempio, attraverso una visita dentistica gratuita.

Il mio amico, incuriosito dalla mia inserzione, avrebbe richiesto maggiori informazioni e preso un appuntamento con me, e se si fosse trovato bene, sarebbe diventato un cliente abituale.

Invece, niente di tutto questo è successo.. E il mio amico, alla fine, ha deciso di provare un dentista a caso.

Sei sicuro che anche tu, come i dentisti a Cagliari, vuoi affidare il tuo successo al caso?

Oggi, senza Marketing adatto all’epoca in cui viviamo, sei destinato a non crescere più e, anzi, a rischiare di perdere sempre più opportunità di acquisire nuovi clienti.

Oggi, dire “Io sono un professionista da anni e conosco tutto del mio lavoro” non basta più. Il mercato è cambiato, e con tutta la concorrenza in campo, la spunterà solo ed esclusivamente chi è in grado di farsi scegliere come prima scelta dai propri clienti in target.

Ok. Allora cosa bisogna fare? Qual è il modo giusto di comunicare?

Semplicemente facendo marketing nella maniera corretta. Ossia:


“Spiegare al cliente perché deve acquistare da te

-invece che da qualunque dei tuoi concorrenti

-piuttosto che non acquistare nulla.”

In pratica e detto in maniera molto semplice, lo scopo del marketing non è solo quello di farsi conoscere, bensì quello di dare un motivo ai clienti di scegliere te e non uno dei tuoi (tanti) concorrenti.

E per fare questo, tutto parte dalla creazione di una STRATEGIA DI MARKETING.

ATTENTO: Ho detto marketing, non pubblicità. Quindi pensaci due volte prima di affidarti a dei pubblicitari/grafici o a delle agenzie pubblicitarie. Secondo la credenza comune infatti, quando si pensa di dover fare marketing, si pensa di dover contattare qualche agenzia che concede spazi pubblicitari.

Il punto fondamentale che nessuno dice è che paradossalmente queste agenzie non fanno marketing. Le agenzie pubblicitarie, invece, si occupano di fare pubblicità d’immagine

Loro spacciano le loro attività per “attività di marketing”, ma in realtà l’unica cosa che fanno è pubblicizzare il nome della tua impresa, il tuo logo, dire chi sei e dove possono trovarti. Tutte cose che funzionavano benissimo 40 anni fa, non più oggi. 

C’è poi un’altra grande limitazione: tu non puoi sapere se quella pubblicità che hai pagato ti sta portando davvero risultati o ti sta solo facendo buttare soldi. Perché non hai la possibilità di tracciare i tuoi clienti.

Con un tipo specifico di marketing sui social media, invece, questo problema scompare.

Ciò significa creare una offerta sui social che incuriosisca il tuo target a saperne di più sul tuo conto e, dopo aver realizzato la tua campagna di marketing, avere la possibilità di sapere ESATTAMENTE quanti clienti arrivano da te e quanti soldi ti entrano in tasca, grazie proprio a quella specifica campagna di marketing!

L’obiettivo della nostra esistenza è quello di fornire una nuova soluzione per professionisti e imprenditori che vogliono essere all’avanguardia e continuare a far crescere la loro attività attraverso i nuovi metodi di marketing, ossia attraverso i Social Media.

Cioè quello che ha come unico obiettivo quello di trovare clienti e farti aumentare il fatturato. Attraverso le campagne pubblicitarie sui Social Media.

Vuoi sapere come potresti integrare la tua strategia nella tua attività? Clicca qui per richiedere più informazioni.